Ricerca le tue News

Se stai cercando una news meno recente e vuoi trovarla rapidamente, clicca qui >>

“GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”

on .

25_Novembre_no_alla_violenza_sulle_donne_page-0001.jpg

“GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne anche la Monari Nasi grida forte il proprio NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE.

Csi, Figc, Fipav scendono in campo per supportare il 1522, il servizio pubblico gratuito e attivo 24 h su 24, che accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle donne vittime di violenza e stalking.

I nostri atleti del calcio e le nostre atlete della Pallavolo scenderanno in campo, nelle gare in programma sabato 25 e domenica 26 Novembre 2023 con un segno rosso sul volto come simbolo contro la violenza sulle donne. Inoltre nei campi sportivi G.Ferrari e Guidi sarà presente un seggiolino rosso con applicato lo sticker che ricorda l’impegno del contrasto alla violenza sulle donne e che contiene il QRCODE  necessario per raggiungere la pagina web con le informazioni e i contatti del 1522

Presso i nostri campi di gioco di casa (Gino Nasi, Us Monari, Graziosi e Rodari) a disposizione degli atleti ci sarà un rossetto di colore rosso per apporre il segno. A chi gioca in trasferta chiediamo invece di apporre il segno rosso autonomamente o passando dal campo di casa.

Chiediamo infine ai genitori ed ai nostri educatori/allenatori di leggere agli atleti/e il messaggio della Lega Nazionale Dilettanti per spiegare il significato di tale iniziativa così che ne capiscano il reale valore.

Monari Nasi

---------------------------------------------------------------------------------

Di seguito il messaggio da leggere agli atleti:

"In questa Giornata internazionale dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne, ci ritroviamo sui campi, non solo per giocare, ma per combattere un avversario che non trova posto in questo sport: la violenza di genere. 

Oggi i fischi dell’arbitro non segneranno soltanto dall’inizio alla fine la partita, ma saranno il simbolo di un impegno che va oltre i novanta minuti di gara per sconfiggere la violenza e lo stalking. 

Ogni tiro in porta rappresenterà la spinta a fare gol per vincere la partita più importante, quella della difesa dei diritti di tutte le donne. 

Ogni azione di gioco sarà un impegno sociale nel rispetto delle regole contro ogni forma di abuso. 

La mission del gioco del calcio risiede nell’educazione delle giovani generazioni che devono respingere ogni forma di pregiudizio e bisognerà scendere in campo per giocare e connettere i cuori e le menti alle regole del gioco che non prevedono violenza. 

La Lega Nazionale Dilettanti sostiene il servizio pubblico gratuito – il 1522, attivo 24 h su 24 – che accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto a sostegno delle donne vittime di violenza e stalking. 

Ogni passo che facciamo qui è un passo verso un futuro in cui nessuna donna debba camminare da sola nella paura".

#crerfigc #LNDEmiliaRomagna #nonminascondo

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne LND logo

CSI 2023 Giornata contro violenza sulle donne Fipav 2023 Giornata contro violenza sulle donne

Figc 2023 Giornata contro violenza sulle donne